Storie di altri tempi (con uno sguardo alla tessitura tradizionale)

Sto leggendo un libro speciale. L’ho recuperato dalla biblioteca di famiglia. Mio padre lo ha acquistato nel 1981 ma, da quel capisco, non lo ha mai letto. Quando leggeva i libri, infatti, li sottolineava e li commentava. Cosa che faccio anche io (solo a matita)! Io, in realtà, tengo anche un quaderno a portata di… Read More Storie di altri tempi (con uno sguardo alla tessitura tradizionale)

Oggi si cammina! Da Civitaretenga a Centurelli, tra storia e natura

L’itinerario che vi propongo si sviluppa su 16 km complessivi, che può essere ridotto a 12 km con una tappa intermedia: il tragitto di due km circa tra Piazza San Sebastiano (a pochi passi da Al borgo antico -Navelli) e Civitaretenga, il borgo sul colle attiguo a Navelli, può essere comodamente percorso in macchina, lungo… Read More Oggi si cammina! Da Civitaretenga a Centurelli, tra storia e natura

Gli Itinerari di Al borgo antico – Navelli. Il borgo medievale

Il primo itinerario che vi proponiamo è d’obbligo: il borgo medievale di Navelli. Potete scegliere due percorsi: entrando da Porta Santa Maria ( 50 m a destra de La tana dei conigli e de Il fienile (Al borgo antico – Navelli) o da Porta Castello, alle spalle di Palazzo Santucci (150 m circa). Nel primo… Read More Gli Itinerari di Al borgo antico – Navelli. Il borgo medievale

Giusto per non perdere l’abitudine …

Gennaio. La stagione non è certo adatta per uscire a caccia di foglie. Per la verità neanche a caccia di fiori. Le foglie giacciono accatastate nei ritagli di prato ai margini delle strade, dove le macchine del comune non riescono a raccoglierle. Accartocciate, umide, ormai tutte uniformate in un colore nocciola tendente al nero, irriconoscibili.… Read More Giusto per non perdere l’abitudine …

Libri da leggere e rileggere (Judith Kerr, La stagione delle bombe)

Ci sono libri da leggere e da rileggere. Da leggere quando si è ragazzi e da rileggere quando ragazzi non si è più, ma si ha la possibilità di consigliarli ai figli (ai nipoti, agli alunni, ai figli degli amici, poco importa). Perché leggerli (e rileggerli)? Perché hanno il merito di narrare esperienze di giovani… Read More Libri da leggere e rileggere (Judith Kerr, La stagione delle bombe)