I colori di novembre. Un weekend di sperimentazioni e riscoperta del territorio

Il primo weekend di novembre, come ogni anno, a Navelli fervono le attività. La raccolta dello zafferano, iniziata a metà ottobre, è agli sgoccioli. All’alba, nei campi, si può assistere al raccolto. Durante la giornata, nelle case, alla sfioratura.  E’ un lavoro di pazienza  e di grande esperienza. La mani si muovono veloci per separare… Read More I colori di novembre. Un weekend di sperimentazioni e riscoperta del territorio

Tecniche miste di stampa su tessuto (itajime shibori ed eco print)

(Consiglio di lettura: leggere e, successivamente, ripercorrere il testo per osservare le foto in sequenza!) Il primo incontro con alcune varianti dello shibori è avvenuto nella nostra casa di Navelli. Divenuti ormai consueti gli scambi di visite tra Romagna e Abruzzo  tra noi di No Serial Number Italia e Rosso di Robbia , capita che… Read More Tecniche miste di stampa su tessuto (itajime shibori ed eco print)

Pronti? Partenza! Destinazione: dove il Lazio diventa montagna

Oggi è giornata di preparativi. Domani mattina, presto, si parte: alle nove dobbiamo essere nel Centro visite del Lago Lungo che per l’intera giornata sarà teatro del Corso di ecoprinting solidale organizzato da Michela Pasini, che nella sua Romagna già ieri ha caricato la macchina con l’occorrente. Ha senso parlare di un corso prima che sia… Read More Pronti? Partenza! Destinazione: dove il Lazio diventa montagna

Tecniche miste di stampa su tessuto, 100 % naturali

Secondo una consuetudine ormai consolidata Michela Pasini, in arte Rosso di Robbia, ogni tanto ci viene a trovare con armi e bagagli nella sede di No Serial Umber Italia (Abruzzo). Nel suo caso armi e bagagli, possono essere tessuti già stampati o da sperimentare, foglie particolari (ma spesso si vanno a raccogliere insieme!), vecchi attrezzi arrugginiti,… Read More Tecniche miste di stampa su tessuto, 100 % naturali

Una vecchia pentola, acqua, tante cipolle e una maestra esperta. Parte seconda (Itajime)

Cronaca di una giornata di sperimentazioni. Quando Michela mi viene a trovare, in terra abruzzese, i motivi sono tanti: voglia di montagna (Campo Imperatore è ‘a portata di mano’), abbandonare per qualche giorno il laboratorio riminese (magari prima di un’immersione totale in un altro corso) o anche, conoscendola, andare a caccia di foglie, fiori, ecc.… Read More Una vecchia pentola, acqua, tante cipolle e una maestra esperta. Parte seconda (Itajime)