‘Assomiglia alla plantago, ma penso che non sia lei …’

Immaginatevi una plantago (piantaggine, ndr.) con le foglie più tenere e più grandi (forse una sotto-specie?), con i fiori color bordeaux e gli steli belli succosi, non secchi come la plantago che conosco. Cosa ne facevo? Strappavo gli steli e li succhiavo, il gusto era buono, un po’ acidulo, e toglieva la sete. Immaginavo di… Read More ‘Assomiglia alla plantago, ma penso che non sia lei …’

Le ‘erbacce’ di una vita. Il dialogo 2

Il Dialogo 2 (la seconda parte del dialogo tra tanti amici di Erbacce e dintorni che hanno partecipato al gioco proposto da Ilana: raccontare tre piante legate ai ricordi della propria infanzia) Claudia V.: Ginestra: mi ricorda le passeggiate domenicali con i miei genitori.  Il rovo di more: c’erano sempre degli enormi ragni gialli e… Read More Le ‘erbacce’ di una vita. Il dialogo 2

Le ‘erbacce’ di una vita. Il dialogo …

Il dialogo  – Parte prima Ilana B.: Vorrei proporvi un gioco interattivo che ho già proposto una volta sulla mia pagina e che ha avuto successo, anche per conoscere un po’ i membri del gruppo attraverso le piante. Ognuno scrive tre piante (alberi o erbe) che gli ricordano l’infanzia e brevemente racconta il perché. Le… Read More Le ‘erbacce’ di una vita. Il dialogo …