Una storia nella storia (maglia, colori naturali e tanti libri)

La storia in realtà c’è già. L’ho raccontata in un articolo che ho pubblicato il 28 novembre 2016 con il titolo “Un vestito campionario ai ferri”, dove racconto la storia dall’inizio, ossia da un campionario di lane tinte con colori vegetali. Riscriverlo sarebbe una rielaborazione. In realtà, rileggendolo, mi sono divertita a ricordarla. Quando scrivo, tendo… Read More Una storia nella storia (maglia, colori naturali e tanti libri)

Colore e identità culturale, ieri e oggi: il caso Sardegna

L’intervento che segue è nato da una riflessione di Sandro Nonnoi sul significato del colore viola, completata da alcune indicazioni per ottenere il viola da materiali vegetali. La riflessione si è spostata sul colore come fatto culturale e sul suo significato nella società del passato (con particolare riferimento al caso Sardegna) e in quella attuale.… Read More Colore e identità culturale, ieri e oggi: il caso Sardegna

Tessitura, filatura, tintura … antiche di millenni eppure attuali!

Quello che segue è solo un promemoria per un articolo in fieri. Lo pubblico così, dedicandolo alle tessitrici che ho già incontrato, a quelle che conosco solo virtualmente e a quelle che spero di incontrare nel percorso di ricerca di storie e realtà No Serial Number. Lo pubblico così per alcuni motivi: perché il mondo… Read More Tessitura, filatura, tintura … antiche di millenni eppure attuali!

Una novità piena di colore (con lo sguardo a tradizioni antiche)!

Il mondo del colore è divenuto parte integrante del nostro mondo No Serial Number. Che si tratti di colori naturali per i tessuti, per i filati o per il disegno e la pittura, una volta entrati nella dimensione del colore ottenuto da elementi naturali che escludono qualsiasi sostanza sintetica è difficile uscirne. Si sviluppa una… Read More Una novità piena di colore (con lo sguardo a tradizioni antiche)!

Per le giornate fredde: un vestito ‘campionario’ ai ferri

Oggi è la giornata giusta per presentare un lavoro facile e di pazienza, perfetto per chi ama lavorare a maglia senza complicazioni: l’aria di tramontana suggerisce un abbigliamento pesante! La vera particolarità del lavoro è il campionario di lane tinte con colori vegetali che ho a disposizione. Una o due matasse per colore. Cosa farne? La soluzione più… Read More Per le giornate fredde: un vestito ‘campionario’ ai ferri

Il maglione da super eroe!

Ho già avuto modo di raccontare la tragicomica esperienza di un cappuccio di lana finito nell’asciugatrice. Voi direte: perché usare l’asciugatrice? E avete ragione. Ma vi garantisco che in una casa (meglio, casetta) della periferia londinese far asciugare qualcosa all’aria è impresa disperata! E l’asciugatrice si impone. (da appassionati della lana e delle fibre naturali,… Read More Il maglione da super eroe!