Lana, ferri e stampa vegetale per un capo unico

Oggi vi racconto una storia appena conclusa: quella di un cardigan lavorato ai ferri in lana abruzzese di colore naturale.

Una storia lunga perché il lavoro a maglia lo riservo alle ore del pomeriggio, quando il computer è ormai spento. Anche volendo, non riuscirei più a scrivere neppure una parola! Di fatto scrivere, o comunque avere a che fare con i libri, è stata ed è la mia occupazione principale ma non ho mai abbandonato il lavoro a maglia. La durata della storia dipende, prima di tutto, dal tempo che riesco a dedicare ai ferri.

fullsizerender_1

In questo caso, il tempo necessario si è dilatato perché le varie parti (dietro, davanti e maniche) sono state soltanto la prima parte del lavoro: sono infatti partite per Rimini, insieme a una matassa di colore naturale, senza neppure essere stirate, per approdare nel laboratorio di Michela Pasini con l’unica indicazione di trasformarle da un cardigan semplicissimo in qualcosa di assolutamente speciale.

Michela sa che le foglie sono la mia passione, sa anche che adoro quelle del castagno e quelle della quercia (anzi, delle querce, perché ogni quercia ha la sua foglia!), ma volutamente non le ho dato indicazioni.

Quando i cinque pezzi sono ritornati alla base, sono passata alla fase conclusiva: dopo un lavaggio veloce, li ho stesi all’ombra, stirati e cuciti. L’ultimo passaggio è stato la confezione del bordo, con la matassa tinta da Michela.

img_7127

Ecco il risultato, davvero sorprendente: l’intero cardigan è disseminato di magnifiche foglie di rosa, direttamente dal giardino di Michela!

img_7273

img_7274

img_7276

TESTO E FOTO: Rosa Rossi

 


Sei un artista o un artigiano o semplicemente ti occupi di sostenibilità e di realtà sostenibili? Vuoi che No Serial Number Italia dedichi uno spazio alla tua attività? Vuoi sottoporre a No Serial Number Italia un articolo? Scrivi a noserialnumberitaly@gmail.com

Puoi contattarci via Facebook e Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *