Il Villaggio di Natale di Caffeina, anno secondo

Abbiamo dedicato già alcuni articoli alla Fabbrica dei Giocattoli:

1. Artigiani al lavoro per la Fabbrica dei Giocattoli

2. La Fabbrica dei Giocattoli: nuovo Spazio e tanti artigiani

3. Caffeina Christmas Village, seconda edizione: torna La Fabbrica dei Giocattoli, nuova location e formula ampliata!

Vi abbiamo spiegato la nuova formula, indicato dove si trova la nuova location (in Via San Lorenzo, a pochi metri da Piazza del Plebiscito e dal Teatro-Libreria-Bistrot ), parlato di alcuni dei numerosi artigiani che si stanno ancora aggiungendo alla lista delle presenze.

Poi abbiamo avuto tra le mani per la prima volta la piantina del Caffeina Christmas Village 2017.

Ci è venuta la curiosità di confrontarla con quella dell’anno scorso.

Lì per lì ci siamo spaventati: non è facile descriverlo perché il Village sarà molto più grande, molto più diffuso e molto più organizzato!

La zona interessata della città va da Porta Faul e dal Sacrario, dove si trovano i parcheggi, le navette e il Lago ghiacciato per gli amanti del pattinaggio, al Palazzo dei Papi, dove si trova l’attrazione principale, ossia il Presepe, duplicato rispetto all’edizione 2016. Da qui le attrazioni si trovano disseminate per tutto il quartiere San Pellegrino, ampliandosi fino alla valle che unisce il quartiere medievale a quello di Pianoscarano, dove sta prendendo forma, tra l’altro, il Villaggio degli Elfi.

Lungo le arterie principali del quartiere San Pellegrino, ossia Via San Pellegrino e Via San Lorenzo, sono disseminate tutte le attrazioni (e naturalmente i servizi), fino ad arrivare nelle vicinanze di Piazza del Plebiscito, dove si trovano La Fabbrica dei Giocattoli e il Caffeina Teatro Libreria Bistrot, la più recente realtà Caffeina, che ospita per tutto il periodo del Village, il Teatro Incantato.

Che cosa dirvi di più? Studiate la cartina e il calendario. Organizzatevi per tempo.

Programmate il soggiorno, contattando le strutture convenzionate, se venite da lontano. Acquistate i biglietti per tempo.

Memorizzate il percorso (e anche i servizi, come i baby pit stop che quest’anno sono diventati tre) e, magari, fate un elenco di quello che volete privilegiare durante la visita!

TESTO: Rosa Rossi

NELLE FOTO: IL VILLAGGIO DEGLI ELFI IN LAVORAZIONE


Sei un artista o un artigiano o semplicemente ti occupi di sostenibilità e di realtà sostenibili? Vuoi che No Serial Number Italia dedichi uno spazio alla tua attività? Vuoi sottoporre a No Serial Number Italia un articolo? Scrivi a noserialnumberitaly@gmail.com

Puoi contattarci via Facebook e Instagram

 

 

Un pensiero riguardo “Il Villaggio di Natale di Caffeina, anno secondo

I commenti sono chiusi.