Giocattoli e … dintorni: le ghirlande!

Gli Aiutanti di Babbo Natale, si sa, sono persone un po’ speciali!

Amano la campagna, i boschi, i prati e, perché no, anche le spiagge in inverno, quando sulla spiaggia non va più nessuno e si trovano tante cose interessanti: conchiglie ormai abbandonate dai loro piccoli abitanti, legni e sassi levigati dalla forza dell’acqua!

_fot17511

Difficilmente li incontrate perché si muovono all’alba, approfittando della prima luce per le loro scorribande alla ricerca di materiali utili.

_fot17551

Poi, con il loro carico, tornano nelle loro casette e si mettono al lavoro: selezionano i materiali (rami, frutti, bacche, semi, foglie …), li organizzano, ne scelgono alcuni per realizzare i loro progetti. Insomma, devono arrivare a Viterbo, il 2 dicembre, quando si inaugura il Caffeina Christmas Village, con tutte le loro cose perfettamente organizzate!

I loro tavoli saranno stracolmi di materiali tra cui vi aiuteranno a scegliere per farvi vedere come usare ciò che proviene dalla natura e costruire degli oggettini assolutamente speciali!

_fot17461

E saranno ben felici di accogliere il vostro bottino, di aggiungerlo ai loro mucchietti selezionati e di farvi scegliere liberamente tra tutto quello che trovate a disposizione!

_fot17611

Ma, attenzione, non bastano i materiali!

Anche l’allestimento ha la sua importanza. E l’allestimento deve essere assolutamente speciale, realizzato con materiali naturali: l’ambiente dovrà accogliervi con i profumi della natura!

_fot17881

Ed ecco che un’aiutante si è messa già al lavoro per realizzare ghirlande di tutti i tipi, piccole e grandi, con i materiali che la natura le mette a disposizione e che lei raccoglie, facendo attenzione a non rovinare le piante ma a potarle in modo che crescano ancora più forti dalla prossima primavera!

_fot17901

La potete vedere al lavoro nelle foto: abbiamo fotografato soltanto il suo tavolo di lavoro e le sue mani, perché vuole rimanere in incognito e soprattutto non vuole che si sappia di preciso dove abita.

_fot17991

E, naturalmente, abbiamo fotografato i materiali che sta usando: alloro, ulivo, biancospino, rosa canina e vitalba.

Sottovoce, vi possiamo svelare che la sua è una casetta di legno, immersa negli alberi, lontano dalla strada asfaltata: una vera casetta delle fate!

_fot18231

Un solo segno di riconoscimento: all’inizio della stradina che arriva alla casetta una cassetta per le lettere perché gli aiutanti collaborano con Babbo Natale nello smistare le vostre letterine e, dunque, il postino deve riconoscerla!

Per questo ha segnalato la cassetta con un drappo rosso che sventola liberamente!

_fot18271

GHIRLANDA: Alessandra Comolla (Aiutante di Babbo Natale)

FOTO: Michel Drouin

Testo: No Serial Number


Sei un artista o un artigiano o semplicemente ti occupi di sostenibilità e di realtà sostenibili? Vuoi che No Serial Number Italia dedichi uno spazio alla tua attività? Vuoi sottoporre a No Serial Number Italia un articolo? Scrivi a noserialnumberitaly@gmail.com

Puoi contattarci via Facebook e Instagram

Un pensiero riguardo “Giocattoli e … dintorni: le ghirlande!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *