Colori (e sorprese) di inizio dicembre

Un giardino disordinato riserva sempre qualche sorpresa. Salvo pochi interventi annuali, indispensabili, le piante che abbiamo introdotto negli anni – fondamentalmente le rose, alcuni nuovi alberi da frutto (il cachi, un fico, un melo), gli arbusti di lillà – e i semi di piante spontanee raccolti e introdotti per curiosità (silene vulgaris e cichorium intybus,… Read More Colori (e sorprese) di inizio dicembre

Storia di un giardino ‘piccino picciò’

Definirlo giardino è forse inappropriato. Più propriamente è un ‘fazzoletto di terra’, uno di quei fazzoletti di terra posti sul lato anteriore delle case inglesi. Possono essere minuscoli, ma per quanto piccoli si lasciano ammirare per le piante e i fiori che riescono a ospitare. Riescono a essere anche molto disordinati (i tempi e gli… Read More Storia di un giardino ‘piccino picciò’

Un olmo, un laghetto, un mulino. La ricetta per uno stile di vita e di lavoro

Questa non è propriamente una storia. È solo la cronaca da un angolo di mondo – catturato in modo inaspettato – che anticipa un articolo previsto nell’uscita invernale di No Serial Number Magazine. Ecco come è andata. L’appuntamento per la visita al laboratorio di Elvis&Kresse è fissato intorno alle 10, 00. Arriviamo puntuali dopo un breve… Read More Un olmo, un laghetto, un mulino. La ricetta per uno stile di vita e di lavoro

Alla scoperta di un frassino (con un libro sottobraccio)

Il parco è sempre lo stesso: quello con l’area gioca dei nipotini. Anche gli alberi sono sempre gli stessi, sempre al loro posto. Tanti e diversi, come è tipico di un ambiente artificiale come un parco. Sono un’occasione preziosa per tentarne l’identificazione, di stagione in stagione. Ci sono varie entrate: quella consueta offre la prospettiva… Read More Alla scoperta di un frassino (con un libro sottobraccio)