Come uno specchio. Attualità di un mestiere antico

Dire cappello oggi è piuttosto generico. Perché c’è cappello e cappello. C’è il cappello industriale, ossia quello che nasce per la grande distribuzione, C’è quello sartoriale che nasce in un laboratorio che lavora in serie. C’è infine il cappello di modisteria, ossia quello che nasce per uno specifico cliente, spesso per un’occasione speciale. Un tempo… Read More Come uno specchio. Attualità di un mestiere antico

Prove di tintura con scarti vegetali: tuniche di cipolla

Cosa si può fare con una pentola piena di acqua dove ha sostato per alcuni giorni un fagotto, tra ammollo, cottura e attesa? Il fagotto contiene un striscia di tessuto su cui ho posizionato alcune tunica di cipolla (con l’aggiunta d qualche fogliolina di eucalyptus, giusto per ottenere qualche sagoma di foglia accanto alle sagome… Read More Prove di tintura con scarti vegetali: tuniche di cipolla

Il colore protagonista. Il “rosso di robbia”

Da sempre, ho almeno due lavori a maglia in lavorazione.  Uno veloce, da finire in  un batter d’occhio. Un campioncino che può diventare una spilla.  Un quadrato a maglia rasata o con un punto operato (tanti quadrati possono diventare qualcosa di molto grande!).  Uno più importante. Un maglione, una giacca, un vestito.  Quello più importante… Read More Il colore protagonista. Il “rosso di robbia”

Canapa sativa, da ‘fumo’ ad ‘arrosto’

Qualche tempo fa ho dedicato un articolo a un vecchio libro – Chiamavano pane il pane – riscoperto nella biblioteca di famiglia. L’autore racconta la storia di una famiglia contadina tra inizio del 1900 e 1918 (fine della prima guerra mondiale).  Le vicende familiari sono l’occasione per costruire una sorta di enciclopedia del mondo contadino… Read More Canapa sativa, da ‘fumo’ ad ‘arrosto’

Un campionario, poche gugliate e qualche bottone

E’ difficile. Ma necessario.  Siamo in un momento storico in cui è indispensabile ripensare gli stili di vita, in tutti i campi. Dal riscaldamento ai mezzi di trasporto, dall’uso degli elettrodomestici all’alimentazione.  Tutto va ripensato in termini di sostenibilità.  Il ripensamento del singolo, sommato al ripensamento di tante singole persone, può indurre al cambiamento le… Read More Un campionario, poche gugliate e qualche bottone