Artigiani al lavoro per la Fabbrica dei Giocattoli

Artigiani al lavoro per la Fabbrica dei Giocattoli

Nel primo articolo dedicato alla nuova edizione del Caffeina Christmas Village (24 novembre 2017 – 7 gennaio 2018) e, in particolare, alla Fabbrica dei giocattoli avete trovato un veloce riepilogo sull’idea che si trova alla base della Fabbrica, sull’ottimo risultato della prima edizione nonché sulla necessità di adeguare gli spazi e le presenza artigiane in considerazione della affluenza di pubblico e, soprattutto, sul desiderio del pubblico di vivere intensamente e al 100% l’esperienza della Fabbrica.

Per questo lo staff di Caffeina è al lavoro ormai da mesi per selezionare, contattare e prendere accordi con gli artigiani. Il loro impegno durante l’intero periodo del Village è notevole e sicuramente faticoso ma l’idea da portare avanti sicuramente vincente: la riscoperta e la realizzazione di giocattoli artigianali!

Fondamentale è lo spazio dei workshop che, quest’anno sarà organizzato al primo piano di un intero stabile, situato nei pressi della centralissima Piazza del Plebiscito e, dunque, a due passi dal Teatro Caffeina, un vero teatro dove si svolgerà la programmazione del Teatro Incantato!

Che ne dite di una seconda anteprima sugli artigiani?

Detto fatto!

Tra gli altri, troverete le artigiane di un’associazione che ha la sua sede a Capranica, Le Bottegatte https://bottegatte.com. Un nome curioso, dite? Sì è vero ma rispecchia perfettamente la passione delle artigiane che, tra l’altro, lavorano il feltro, creano pupazzetti e accessori di vario tipo proprio con il feltro e amano i gatti che scorrazzano liberamente nel centro di Capranica, affacciandosi a volte nella bottega che ha preso il nome proprio da loro!

E’ poi la volta de Il Circo verde un’associazione culturale che ha la sua sede a Celleno. Tra l’altro si occupa di giocoleria. Credo proprio che ne vedrete (e ne imparerete) delle belle!

Dopo la giocoleria, il laboratori di riciclo creativo con Fantasidea Store di Capodimonte: sembrano fatti proprio per la nostra idea. Divertirsi costruendo qualcosa di bello, possibilmente riutilizzando materiali che non servono più e che andrebbero buttati. Non avete idea di quante cose si possono fare con tutte le cose che solitamente, nelle case, buttiamo senza troppo farci caso!

I giocattoli di legno sono la nostra passione! E’ quella di n0nn0 Lallo naturalmente, che li costruisce e vi spiega come fa: c’è solo l’imbarazzo della scelta!

Sono finiti? Solo per oggi!
Per i prossimi artigiani dovete aspettare ancora qualche giorno.

Non vi perdete le puntate di questa rassegna dedicato alla Fabbrica dei giocattoli!

Prima o poi, vi sveleremo anche l’indirizzo esatto.

TESTO E FOTO: Rosa Rossi


Sei un artista o un artigiano o semplicemente ti occupi di sostenibilità e di realtà sostenibili? Vuoi che No Serial Number Italia dedichi uno spazio alla tua attività? Vuoi sottoporre a No Serial Number Italia un articolo? Scrivi a noserialnumberitaly@gmail.com

Puoi contattarci via Facebook e Instagram

2 pensieri riguardo “Artigiani al lavoro per la Fabbrica dei Giocattoli

I commenti sono chiusi.